top of page

JUSTICE NEWS: Notizie di Cronaca e Fatti Giudiziari dal 10 giugno al 15 giugno che potrebbero esserti sfuggiti !

  • Caso Cospito: Procura Generale chiede l'ergastolo ostativo: La Procura Generale ha richiesto l'ergastolo ostativo per Alfredo Cospito, l'anarchico in sciopero della fame contro il 41 bis. La decisione finale spetta alla Cassazione.

  • Delmastro indagato per rivelazione di segreto d'ufficio: Il sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro è indagato per rivelazione di segreto d'ufficio nel caso Cospito. L'inchiesta riguarda la diffusione di documenti riservati sul regime carcerario del detenuto.

  • Nordio propone riforma della giustizia: Il ministro della Giustizia Carlo Nordio ha presentato una proposta di riforma della giustizia che prevede, tra le altre cose, modifiche al concorso in magistratura, alla responsabilità civile dei magistrati e all'abuso d'ufficio.

  • Sciopero degli avvocati penalisti: Gli avvocati penalisti hanno indetto uno sciopero per protestare contro la riforma Nordio, considerata penalizzante per la difesa.

  • Processo Open Arms: Salvini assolto in appello: Matteo Salvini è stato assolto in appello dall'accusa di sequestro di persona nel caso Open Arms. La sentenza ha confermato la decisione del tribunale di primo grado.

  • Caso Vannacci: Generale destituito dall'incarico: Il generale Roberto Vannacci è stato destituito dall'incarico di comandante dell'Istituto Geografico Militare dopo la pubblicazione di un libro contenente frasi omofobe e razziste.

  • Riforma del processo civile: Il governo ha approvato in via preliminare un disegno di legge delega per la riforma del processo civile. L'obiettivo è ridurre i tempi della giustizia civile.


Disclaimer:

Le informazioni contenute in questo articolo sono state raccolte da fonti ritenute affidabili, come Google News. Tuttavia, non si fornisce alcuna garanzia circa la completezza, l'accuratezza o l'aggiornamento delle informazioni riportate. L'autore di questo articolo non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o omissioni, né per eventuali danni derivanti dall'uso delle informazioni qui contenute.

Si consiglia ai lettori di consultare fonti ufficiali e di verificare autonomamente le informazioni prima di prendere decisioni basate su di esse.

Questo articolo non costituisce consulenza legale o professionale di alcun tipo. In caso di dubbi o necessità di assistenza specifica, si consiglia di rivolgersi a un professionista qualificato.

Yuri Lucarini Informatico Forense - Criminologo





0 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page